/   Comunicati, Home /

TEATRO. ROMA, CORROTTI (LEGA): “CRITICITÀ EVIDENZIATE A ZINGARETTI MA ANCORA NESSUNA RISPOSTA”

Già nel mese di maggio presentai un’interrogazione al presidente Zingaretti per capire se la Regione Lazio, in quanto socio fondatore, fosse a conoscenza delle criticità nella gestione del Teatro di Roma e nella nomina del nuovo Direttore coadiuvate ed avallate dall’amministrazione comunale, con la richiesta di vigilare sia sulle spese che sulle decisioni che tornano oggi agli onori della cronaca.
Ancora oggi, però, nessuna risposta: è inaccettabile il silenzio in un momento di difficoltà per il settore consentendo che in un ente così prestigioso come il Teatro di Roma si verifichi una situazione a dir poco preoccupante, senza una governance e con una proliferazione di incarichi dirigenziali che fa lievitare a dismisura i costi di gestione.

Condividi