/   Comunicati, Home /

Lazio. Corrotti (Lega): “500mila disoccupati nel Lazio, altro traguardo Zingaretti”

“Creiamo posti di lavoro, non odio” si legge in uno dei tanti cartelloni pubblicitari di Nicola Zingaretti eppure nella Regione Lazio si lotta per la sopravvivenza. E’ questo quanto certificato dai dati elaborati dalla Uil del Lazio e dall’Eures: un andamento in netta controtendenza con la ripresa occupazionale a livello nazionale.
Una popolazione di oltre 500mila laziali non ha un’occupazione ne è incoraggiata a farlo a causa di una mancata linea economica che sta bloccando il nostro territorio, in particolar modo il settore terziario e le attività autonome che nell’Area Metropolitana della Capitale segna -2,4%.
C’è la necessità e l’urgenza di creare posti di lavoro e riaccendere l’economia della nostra Regione. Zingaretti pensi a completare l’opera di autodistruzione del Pd e dimettersi da Governatore, il futuro dei nostri cittadini non è uno slogan.” Così in una nota Laura Corrotti, consigliere Lega Regione Lazio

Condividi