/   Comunicati, Home /

CORONAVIRUS. CORROTTI (LEGA): “ZINGARETTI VERIFICHI MIE PREOCCUPAZIONI SU TEATRO DI ROMA”

Finalmente oggi sul sito del Teatro di Roma, a seguito della nostra interrogazione in cui si chiedevano chiarimenti in merito, sono stati pubblicati i compensi alla nuova figura del Diretto artistico che confermano i miei timori: nel dramma dei lavoratori dello spettacolo dal vivo e degli operatori del settore, al Teatro di Roma si procede alla duplicazione dei costi della direzione e all’aumento dei compensi per le consulenze. In piena crisi del settore, il Direttore manager del Teatro di Roma si dimette per essere due giorni dopo contrattualizzato a parità di complessivo trattamento economico, lasciando però allo stesso tempo la casella vuota del suo precedente incarico da Direttore manager, che sarà ora però da ricercare e remunerare e, sempre nello stesso momento di crisi, viene aumentato il compenso della direttrice artistica del teatro India. Credo sia urgente una risposta del presidente Zingaretti alla mia interrogazione sul tema, una verifica su questa situazione a dir poco preoccupante è il minimo che si possa fare, soprattutto in un momento di drammatica difficoltà per il settore. Sembra surreale, infatti, che mentre la Regione Lazio fatica a dare un sostegno decente ai tanti operatori privati di un settore sostanzialmente fermo, i contributi regionali annuali al Teatro di Roma vengano utilizzati in questo modo.

Condividi