/   Comunicati, Home /

CORONAVIRUS. CORROTTI (LEGA): “A TORRE MAURA INACCETTABILE RIVOLTA”

Alle sassaiole e tentativi di fuga da parte degli immigrati in quarantena del centro di accoglienza di Torre Maura, ora si aggiungono anche incendi di materassi e vetrate sfondate. Il tutto perché alcuni di essi volevano uscire e data l’impossibilità, hanno deciso di attuare una rivolta alla quale sono dovuti intervenire sia i Vigili del Fuoco che la Polizia Locale.
Non è accettabile che queste persone mettano a repentaglio la salute dei residenti che subiscono da giorni irragionevoli pretese degli immigrati, rischiando così di vanificare tutti i sacrifici fatti fino ad ora.

Condividi